This is the most important step. If you're not houston dating sites ready just tell him. If you are the nervous type and might stutter or get sweaty and dallas online dating don't know how to express yourself too well, you may want to write an instant message/text. Taking late-night walks, cooking a fancy dinner at home, and writing love letters are just a few things you can do to keep your hopelessly romantic partner happy without breaking the bank. What did you want to be when you were a kid? Do meet first dates in a public place and always let a friend or family member know where you'll be. If you really want this to go somewhere, you'll have to be honest. Don't wait for someone you're interested in to message you first! Just relax! It works best to be truthful - anything else creates a false start to love. You may skip it if you are terrified by the thought of starting a conversation with a stranger (a good-looking guy, no less). This might call for a pickup line. If you take your car, Clean it out!!! If you're chicago chat rooms a guy you'll look like a pussy. If you persistently demand a precise combination of attributes up front, you'll probably fail to find it, maybe even drive off someone you would like with your fussiness, and finally, jaded, settle for a relationship not off to a good start for either of you and perhaps awkwardly late for a family. Ways to help move the relationship along include. Don't underestimate the competition, although you have the advantage because you actually know about her. Give her a fresh bouquet with a hand written letter. Many people find themselves in long distance relationships san jose singles for a variety of reasons; employment, studying, military deployments or just the location of where you live in relation to them. Can I have your number? You can have her sit and lean with her back against you. Have your written profile really show your personality, what your interests are and what makes you unique. These are topics at the best of times and are definitely not ground unless you know the girl incredibly well!

PRESENTAZIONE CORSO NOTARILE 2013-14

Nuovo corso notarile 2013/2014

 

Clicca su info e calendario per leggere  l’indicazione dei giorni e degli orari in cui si svolgeranno i corsi di livello base 1 – base 2,  iniziale e avanzato.

 

 

SUCCESSI DELLA SCUOLA NOTARILE NAPOLETANA 

La scuola notarile napoletana  è unica nel suo genere.

Dopo venti anni di esperienza didattica è unanimemente riconosciuta come la più importante scuola nazionale di preparazione al concorso notarile.  Infatti, la scuola vanta una serie di risultati unici nel campo della preparazione al concorso notarile, quali ad esempio il maggior numero di vincitori del concorso, si pensi che solo all’ultimo concorso notarile l’80% dei vincitori aveva frequentato i corsi della nostra scuola.Del resto siamo l’unica scuola in Italia che segue gli studenti con lezioni che si svolgono tutti giorni della settimana, gli unici ad aver introdotto venti anni fa un nuovo metodo rivoluzionario di preparazione al concorso notarile: l’oramai famoso metodo “Genghini” di preparazione al concorso che consiste nell’offrire ai ragazzi, oltre alla tradizionale preparazione teorica, anche la possibilità di esercitarsi in simulazioni concorsuali in modo tale da comprendere, per poi evitare, i possibili errori che si potrebbero verificare in sede di concorso.

Il metodo “Genghini” è risultato talmente vincente negli anni che oggi anche altri cercano di adottarlo e di imitarlo. Qualcuno, parafrasando il motto di una nota rivista settimanale di enigmistica, ha ironicamente affermato:

“LA SCUOLA DEL NOTAIO GENGHINI E’ QUELLA CHE VANTA IL MAGGIOR NUMERO DI IMITAZIONI”.

In effetti anche questo è sicuramente un record!

Ad oggi sono molte centinaia i ragazzi che sono divenuti notai seguendo i nostri insegnamenti, ma il successo più straordinario è stato quando venti anni fa è iniziata la scuola: seguivano alcune decine di ragazzi che nel giro di pochi anni sono diventati praticamente tutti notai con una percentuale vicina al 100%.

Il notaio Genghini è il  “figlioccio” del Presidente Guido Capozzi, il quale  è stato suo padrino di battesimo, nonché maestro di diritto. La scuola rappresenta l’unica, che per numero di iscritti e di vincitori, possa realisticamente definirsi la naturale prosecuzione del famoso corso di Capozzi.

Altra peculiarità della scuola è che ciascun notaio docente è autore di importanti monografie giuridiche relative alle materie insegnate. I notai Genghini, Simonetti e Carbone sono veri e propri cultori della materia ed i loro testi giuridici pubblicati dalla CEDAM nella specifica collana MANUALI NOTARILI sono un vero e proprio successo editoriale, sono i testi maggiormente adottati da tutti coloro che preparano il concorso notarile.

I docenti della scuola curano anche il lato scientifico della “RIVISTA NOTARILE”  edita dalla DIKE  il cui direttore è il notaio Genghini; la rivista è un importante strumento di aggiornamento giuridico trimestrale a tiratura nazionale seguito  e letto da notai e da studenti.

La nostra scuola è stata la prima (con un decennio di anticipo rispetto a tutte le scuole) a consentire la partecipazione degli studenti ad un forum di discussione giuridico consultabile a qualsiasi ora del giorno e della notte. Siamo i primi anche ad aver introdotto la possibilità di seguire i corsi a distanza per la preparazione agli scritti,  in modalità videoconferenza con possibilità di poter interagire facilmente con i notai comodamente da casa. I primi a seguire in modo sistematico i ragazzi vincitori delle prove scritte anche nella preparazione all’esame orale. I primi ad aver introdotto da oltre un decennio la possibilità di seguire comodamente da casa prima in modalità audio e da diversi anni anche in videoconferenza i corsi di preparazione all’orale. Inoltre, la nostra è l’unica scuola che offre agli studenti la possibilità di usufruire di una biblioteca giuridica on-line per acquistare comodamente da casa, con un particolare sconto offerto agli iscritti, tutte le specifiche pubblicazioni di interesse e rilevanza notarile.

Non nascondiamo di essere orgogliosi dei record conseguiti dalla nostra scuola, ma soprattutto siamo orgogliosi di essere riusciti ad instaurare con tutti gli studenti  un meraviglioso rapporto personale di collaborazione sincera che consente di poter  interloquire serenamente senza alcun timore con i docenti disposti a chiarire qualsiasi dubbio e consapevoli della difficile situazione di chi studia per questo concorso.

Un caloroso benvenuto a tutti i ragazzi che si affacciano per la prima volta a questa difficile ma meravigliosa avventura.

 

Avv.to Roberta Pepe, amministratore della Scuola Notarile Napoletana

 

 

Nessun commento

Lezioni in videoconferenza 2013/2014

 

SONO APERTE LE ISCRIZONI AI CORSI DELLA SCUOLA

 

Pubblicato sul sito il nuovo calendario 2013/14  (per visualizzarlo cliccare  http://www.scuolanotarilenapoletana.it/info/ )

DOPO LA POSITIVA ESPERIENZA DEGLI ULTIMI ANNI  DI  LEZIONI E’ CONFERMATA LA  POSSIBILITA’ DI SEGUIRE L’INTERO CORSO IN VIDEOCONFERENZA COMODAMENTE DA CASA.


 Le videolezioni a distanza, i cui accessi sono limitati,  sono semplicissime da seguire, non è necessario dover scaricare programmi o altro sul proprio personal computer, non sono necessari particolari accorgimenti tecnici, è sufficiente essere collegati ad internet con una connessione ADSL o altra simile connessione veloce.

Basta un semplice clic nel sito internet della scuola, inserire la propria password, e sarà possibile vedere e ascoltare le lezioni in diretta esattamente come se si fosse in aula, e conseguentemente sarà anche possibile fare domande ed interagire in diretta con il docente.

Gli elaborati potranno essere spediti per la correzione a  via posillipo 26  80123 Napoli.


, ,

Nessun commento

Canzone sulla Scuola notarile Genghini !!!

“Canzone sulla Scuola notarile Genghini”
Musica e testo di Diego Rossano (autore di: “Aspirante notaio” e “Donne
incostituzionali”)

Nessun commento

Grande festa dei vincitori di concorso, articolo sul mattino!

Il giornale “IL MATTINO” ha parlato della festa presso la nostra scuola per festeggiare i vincitori del concorso notarile!

Clicca qui per scaricare l’articolo

,

Nessun commento